A- A+
Esteri
Polonia, Mattarella: “Preserviamo l'unità, l'Ue è contro i nazionalismi"

Mattarella in Polonia: “Facciamo fronte comune  contro la guerra”

Il presidente Mattarella “saluta” la Polonia con il discorso all’università Jagellonica di Cracovia, dove – come ricorda lui stesso - hanno studiato Copernico e Giovanni Paolo II: “un luogo che ricorda la tragica lezione di nazismo e comunismo e mette in guardia dal farsi guidare solo dagli interessi nazionali”. È proprio questo il fulcro delle parole rivolte ai giovani studenti che rappresentano il futuro di un Paese che, ora più che mai, fa da ago della bilancia nella guerra in Ucraina, divisa tra la fedeltà alla Nato e il braccio di ferro con l’Europa su come esercitare la propria sovranità nazionale.

Il Capo dello Stato esordisce dicendo: “Alle nostre spalle stanno secoli di tragedie in cui i popoli europei si sono contrapposti. I nazionalismi esasperati creano mostri, fanno nascere guerre e rompono comunità di valori”. Il riferimento evidente è all’aggressione della Russia contro l’Ucraina e a proposito, il presidente chiarisce che: “l’Unione europea è potuta nascere solo dopo la fine del regime nazista e stalinista – con la fine dell’URSS, che ha sancito il ricongiungimento tra l’Europa occidentale e quella centro-orientale – dunque, nessuno può restare indifferente di fronte alla brutale aggressione della Federazione Russa contro l’Ucraina”. E la Ue – aggiunge il presidente - “a questo insensato tentativo di sovvertire le regole dell’ordine internazionale, ha saputo reagire con fermezza e - con unità di intenti - continuerà a sostenere l’Ucraina”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cracoviamattarellanazionalismipoloniapresidente repubblicaslovacchia





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.