A- A+
Esteri
Russia, gay arrestati

Arrestati a San Pietroburgo in Russia attivisti dei diritti gay dopo che le autorità avevano negato l’autorizzazione a tenere il gay pride.

Yuri Gavrikov, uno degli organizzatori ha comunque chiamato a raccolta le persone che volevano manifestare: luogo dell’incontro era la piazza del Palazzo. Il luogo e la data sono stati scelti perché coincidevano con le celebrazioni del Giorno del Paracadutista, una vecchia tradizione dell’esercito russo: il 2 agosto del 2013, un attivista aveva manifestato, da solo, nella stessa piazza. Circondato, insultato e poi aggredito dai tanti paracadutisti presenti.

La polizia di San Pietroburgo ha arrestato alcuni attivisti. Altri sono stati invece bloccati da un gruppo di veterani dell’Aviazione russa che hanno strappato i loro striscioni.

Arrestato lo stesso Gavrikov.

Tags:
russiagay
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.