A- A+
Esteri
Migranti, scontro Italia-Francia, Tajani: "Pretendiamo scuse e rispetto"
Antonio Tajani Lapresse

Antonio Tajani replica dopo l'attacco del ministro dell'Interno francese sulla gestione dei migranti: "Pretendiamo rispetto"

Dopo l'attacco di ieri al governo Meloni da parte del ministro dell'Interno francese Gerald Darmanin, si sono riaccese le tensioni con i cugini d'oltralpe. A replicare dall'Italia è stato il ministro dell'Estero Antonio Tajani, prima con un tweet dove ha fatto sapere di aver annullato la sua visita a Parigi prevista per oggi, e poi in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera. "Da parte francese comunque si nota sia il dispiacere che l'imbarazzo su quanto accaduto", rileva Tajani, ma "la precisazione dei francesi è stata insufficiente, non ci sono le scuse, il ministro dell'Interno ha detto delle cose incredibili, contro la Meloni, contro il governo, persino contro l'Italia e gli italiani".

L'intransigenza del responsabile della Farnesina per le dichiarazioni di Darmanin si deve principalmente all'assenza di scuse, dunque. "Questo attacco lascia esterrefatti, è un fulmine a ciel sereno, una raffica di insulti gratuita", prosegue il ministro, che aggiunge: "È un insulto gratuito e volgare ad un Paese amico, alleato, i cui vertici istituzionali sono in perfetta sintonia. Vorrei vedere se Piantedosi avesse detto delle cose simili sulla Francia e sul suo governo, cosa sarebbe successo. Ci sarebbero state delle conseguenze gravissime".

"Fra l'altro - sottolinea Tajani - ci ha accostato all'estrema destra, incredibile, ha paragonato la Meloni alla Le Pen, tutto a freddo. Pretendiamo rispetto, che è lo stesso rispetto che nutriamo nei confronti dei nostri alleati". E soprattutto, "se ci sono dei problemi", come i migranti irregolari al confine francese, "ci si siede intorno ad un tavolo, mica si va in televisione ad offendere pesantemente un alleato", conclude il ministro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
antonio tajanifranciagerald darmanin





in evidenza
Affari in rete

MediaTech

Affari in rete


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.