A- A+
Esteri
Siria, via l'Isis da Palmira. Assad: successo importante

Le forze governative siriane hanno riconquistato questa mattina la città di Palmira,  infliggendo una sconfitta significativa allo Stato islamico che controllava la città nel deserto dal maggio dello scorso anno.

La soddisfazione di Assad. "La riconquista di Palmira dimostra il successo della strategia perseguita dall'esercito siriano e dai suoi alleati nella "guerra al terrorismo". Così il presidente siriano, Bashar al Assad, dopo che il regime ha ripreso il pieno controllo della città, in mano all'Is dal maggio 2015. Secondo Assad, si tratta di un "risultato importante".

Per le forze governative la riconquista di Palmira, che arriva dopo una campagna di tre settimane condotta dalle milizie di Assad e sostenuta da intensi attacchi aerei russi, apre gran parte del deserto orientale della Siria, che si estende al confine iracheno a sud e al cuore Stato islamico di Deir al-Zor e Raqqa a est.

Il direttore dell'Osservatorio siriano per i diritti umani Rami Abdulrahman ha detto che 400 combattenti dello Stato islamico sono morti nella città che ospita alcune delle più vaste rovine dell'impero romano. La battaglia è durata tutta la notte, da questa mattina i miliziani delo Stato islamico battono in ritirata, verso Sukhnah e Deir Ezzor. Palmira era stata da loro conquistata nel maggio del 2015 e da allora il mondo ha temuto per la sua distruzione, avviata dall'Is facendo esplodere due templi presenti nel sito, un arco trionfale e una decina di tombe antiche.

Tags:
isis
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.