A- A+
Esteri
Iraq/ È morto Tareq Aziz, il numero due di Saddam Hussein

Tareq Aziz, l’ex ministro degli Esteri e vice premier cristiano iracheno durante il regime di Saddam Hussein, è morto a 79 anni per un attacco cardiaco. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira. Fu, secondo molti, «il volto umano» del regime del rais, immancabile al suo fianco ai tempi della Prima Guerra del Golfo e anche nella seconda. Alter ego di Saddam nei viaggi all’estero, si fece riprendere con tutti i leader del mondo. Nel 2003, caduto Saddam, venne arrestato. Inizialmente condannato a morte, la sentenza venne sospesa dopo le pressioni dell’Unione Europa.Aziz è deceduto in un ospedale di Nassiriya: era stato trasferito nella struttura dal carcere della città dove era detenuto.

Tags:
iraq
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.