A- A+
Esteri

La Russia ha lanciato esercitazioni dell'aeronautica militare nella regione meridionale di Krasnodar, al confine con la Crimea, per i "prossimi due giorni". A renderlo noto e' stato il servizio stampa del distretto militare del sud, come riportato da Interfax. Le manovre - "notturne e diurne e in condizioni meteorologiche semplici e avverse" - coinvolgeranno equipaggi di caccia Sukhoi-25Sm3, che compiranno "circa 20 voli e 50 simulazioni di attacchi aerei" con lanci di bombe e missili aria-superficie. I piloti, inoltre, si addestreranno per eludere i sistemi di difesa aerea del "nemico".

Il Fondo monetario internazionale annuncia il varo di un piano di salvataggio per l'Ucraina da 14-18 miliardi di dollari (11-13 miliardi di euro). Lo fa sapere il capo della delegazione del Fmi a Kiev, Nikolai Georgiyev, precisando che questo piano di salvataggio fa parte di un piu' ampio pacchetto di aiuti fino a 27 miliardi di dollari (19,6 miliardi di euro) a cui parteciperanno altri governi ed agenzie internazionali.

Tags:
ucrainarussia
in evidenza
Aryna Sabalenka, nuova imperatrice del tennis mondiale

La "tigre di Minsk"

Aryna Sabalenka, nuova imperatrice del tennis mondiale


in vetrina
Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs


motori
Dacia cresce del 9% in un mercato in crisi

Dacia cresce del 9% in un mercato in crisi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.