A- A+
Esteri
Ucraina, russi bombardano Zaporizhzhia nonostante la presenza degli ispettori

Guerra Russia Ucraina, gli ispettori Aiea in azione sotto le bombe

Le autorità ucraine hanno accusato la Russia di aver bombardato Energodar, la città dove si trova la centrale nucleare di Zaporizhzhia, il giorno in cui è previsto l'arrivo della missione dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea). Fin dal primo mattino i russi "colpiscono Energodar con mortai, armi automatiche e bombardano con razzi", ha accusato su Telegram il sindaco, Dmytro Orlov, che ha pubblicato foto che mostrano edifici danneggiati e nubi di fumo nero.

La missione dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) è partita dalla città ucraina di Zaporizhzhia verso l'omonima centrale nucleare, che si trova nella città di Energodar, controllata dalle forze russe, nonostante le notizie di intensi bombardamenti. Lo riferisce la Reuters. Il direttore dell'Aiea, Rafael Grossi, che guida la missione, ha affermato di essere a conoscenza di "aumento dell'attività militare nell'area", ma ha assicurato che questo non ostacolerà i piani degli esperti dell'Onu di visitare la struttura e incontrare il suo personale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainaterza guerra mondiale





in evidenza
Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO

Vota il sondaggio di Affari

Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni Sardegna, Verdini e Kiev: i meme su Meloni-Salvini

Affari in rete/ Elezioni Sardegna, Verdini e Kiev: i meme su Meloni-Salvini


motori
Jeep conferma la leadership nei SUV in Italia

Jeep conferma la leadership nei SUV in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.