A- A+
Esteri
Usa, 600000 morti entro luglio, 100 milioni di americani vaccinati
(fonte Lapresse)

Il presidente Joe Biden ha promesso che il 4 luglio, l’Indipendence Day, gli Stati Uniti potrebbero celebrare la loro indipendenza dalla pandemia.

I numeri del Covid-19 sono in declino, per la prima volta, dopo un anno ma con decine di migliaia di morti previste nei prossimi mesi, gli esperti avvertono di non abbassare ancora la guardia.

"Penso che non dobbiamo farci ingannare” ha detto il dottor Paul Offit, direttore del Vaccine Education Center presso il Children's Hospital di Philadelphia. "Perchè in estate le persone penseranno che è finita e questo sarà un male. Se non arriviamo almeno all'80% di immunità di gregge, quando arriverà l'inverno, ci sarà una nuova un'impennata".

Nell’ultima settimana, gli Stati Uniti hanno registrato una media di 56.240 nuovi casi al giorno - il più basso da metà ottobre - e 1.437 morti al giorno, il più basso dal 19 novembre.

Ma se il modus operandi resta in vigore come ora, 23.000 persone in più potrebbero morire per il virus entro aprile, secondo una proiezione dell'Istituto per la metrica e la valutazione della salute.

Eppure molti stati hanno iniziato ad allentare le misure. A causa di ciò e delle nuove varianti l’IHME ha aumentato la previsione di vittime per Covid-19 entro il 1 ° luglio di altre 22.000 persone.

Complessivamente, l'IHME prevede quasi 600.000 decessi per Covid-19 entro il 1 ° luglio, rispetto al numero attuale di circa 530.000 decessi registrati.

Quello che gli Stati Uniti stanno facendo da adesso potrebbe avere un impatto sulla traiettoria della pandemia, ha detto il direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie Rochelle Walensky.

"Penso che marzo e aprile siano mesi importanti e critici-ha detto- perchè questo virus iper-trasmissibile potrebbe provocare un'altra ondata dopo le vacanze di primavera. D'altra parte, stiamo aumentando le vaccinazioni così velocemente, e quello che vogliamo veramente fare è solo dare a quei vaccini una possibilità di combattere e non lasciare che questo virus aumenti di nuovo".

Per coloro che sono stati vaccinati, il CDC ha rilasciato nuove linee guida, mantenendo le raccomandazioni contro i viaggi.

Alcuni si sono chiesti se le linee guida siano troppo rigide.

"Dobbiamo essere umili con questo virus-ha detto Walensky-“perchè ogni volta che ci siamo sentiti vincitori abbiamo avuto un enorme aumento di contagi”.

Circa 1 persona su 10 negli Stati Uniti - circa 33,9 milioni di persone - è completamente vaccinata e quasi 1 persona su 5 - più di 64 milioni - ha ricevuto una dose. Quasi 100 milioni di americani sono così passati dalla vaccinazione.

"Se arriva il 4 luglio e la tua famiglia è stata vaccinata e i tuoi vicini in fondo sono stati vaccinati, allora puoi assolutamente riunirti per un barbecue", ha detto giovedì il dottor Jonathan Reiner che ha aggiunto “Aver fatto il vaccino non è solo il biglietto per la vaccinazione, è il pass per riportare le persone negli uffici, per far aprire le sale cinematografiche, per riempire i campi da baseball, per riportare le persone sugli aerei”.

La nazione sarà comunque ancora in lotta con i sopravvissuti al Covid-19 che soffrono gli effetti della malattia molto tempo dopo essere stati infettati.

"Sappiamo che 525.000 dei nostri concittadini americani sono morti, ma sappiamo anche che decine di milioni sono stati infettati, non sono morti, per fortuna e si sono ripresi. Ma vorremmo sapere quali saranno gli effetti a lungo termine per quegli individui” hanno detto molti medici che sostengono come “si stia davvero vedendo solo la punta dell'iceberg quando si pensa al medio termine dove immaginiamo ci sarà ancora disabilità e molta sofferenza”.

Uno studio recente ha rilevato che il 30% di quelli con Covid-19 continua ad avere sintomi fino a nove mesi dopo l'infezione iniziale e il National Institutes of Health ha lanciato una ricerca da 1 miliardo di dollari per studiare gli effetti sulla salute a lungo termine.

Commenti
    Tags:
    usavaccinobidencovid-19contagi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Lodo in lacrime I naufraghi contro Paul Gascoigne

    Caos all'Isola dei Famosi 2021. Video e foto

    Francesca Lodo in lacrime
    I naufraghi contro Paul Gascoigne

    i più visti
    in vetrina
    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto

    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.