A- A+
Esteri
Usa, elogio di Trump a Saddam Hussein: "Bravo a uccidere i terroristi"

CLAMOROSO "ENDORSEMENT" DI TRUMP A SADDAM HUSSEIN: "UCCIDEVA ANCHE I TERRORISTI"

Saddam Hussein "era cattivo", ma "uccideva i terroristi e lo faceva bene. Non leggeva loro i diritti, non parlavano: erano terroristi. Stop. Oggi l'Iraq è l'Harvard dei terroristi". Così il presunto candidato repubblicano alle presidenziali americane, Donald Trump, durante un comizio di cui ha riferito Cnn. Trump, che appoggiò la guerra in Iraq prima dell'invasione americana e nei primi mesi del conflitto, ha aggiunto che gli Stati Uniti "non avrebbero dovuto destabilizzare l'Iraq".

INDIGNAZIONE DEI DEMOCRATICI

Un portavoce della campagna della democratica Hillary Clinton, Jake Sullivan, ha commentato l'affermazione del magnate: "Gli elogi di Trump a brutali dittatori sembrano non avere fine". Sottolineando che in precedenza Trump ha già tessuto le lodi del nordcoreano Kim Jong Un e del presidente russo Vladimir Putinì, Sullivan ha aggiunto: "I complimenti da cavaliere per brutali dittatori e le contorte lezioni che sembra aver imparato dalla loro storia dimostrano ancora una volta quanto sarebbe pericoloso come comandante in capo e quanto indegno sia della carica cui aspira".

Tags:
donald trump saddam hussein terroristi
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
BMW XM, alte prestazioni a trazione elettrificata

BMW XM, alte prestazioni a trazione elettrificata

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.