A- A+
Food
Angurie, sempre più italiani comprano quelle senza semi
Anguria senza semi

Angurie, sempre più italiani comprano quelle senza semi. L'analisi

Da qualche anno nei supermercati italiani sono arrivate delle angurie di piccole dimensioni, di un colore verde molto scuro e soprattutto senza semi: quest'ultima, in particolare, è la caratteristica più ricercata dai consumatori oggi. Lo rivela una ricerca di Monitor Ortofrutta di Agroter, ripresa dal sito ItaliaFruitNews, svolta su un campione rappresentativo dei responsabili acquisto.

"I dati sono eloquenti, le famiglie italiane ricercano sempre di più una anguria 'smart' quindi di taglia ridotta e, preferibilmente, polpa senza semi" spiega Claudia Iannarella, Consumer & Costumer Manager della divisione sementi orticole di BASF. E aggiunge: "Proprio la polpa seedless ne migliora le caratteristiche organolettiche in quanto il frutto è decisamente più croccante e non 'sfarina' come accade con le fette ricche di semi; inoltre, la shelf life (data di scadenza, ndr) viene notevolmente prolungata".

Leggi anche: L'anguria a polpa gialla sbarca nei supermercati: la novità di Valfrutta

"Chiaramente - prosegue la ricerca - non dobbiamo dimenticare il gusto, ovvero la dolcezza, che per il consumatore italiano rimane un requisito imprescindibile. È nostro compito analizzare nel dettaglio l’evoluzione delle abitudini di consumo rilevando tutti quegli ostacoli che nel vissuto di buona parte dei consumatori sono ritenuti un limite, e questo aspetto assume maggiore rilevanza per un prodotto come l’anguria, che è notoriamente uno dei frutti più apprezzati dalle fasce di età più giovani. Difatti, una buona varietà è un investimento per il futuro".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
anguriecocomerimini angurie




in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


in vetrina
Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.