A- A+
Food
Bomaki cresce: aperture a Milano e Roma nel 2023

Bomaki: nuove aperture a Milano e Roma. Bomaki rapido a Torino

Il 2023 del Gruppo Bomaki sarà all’insegna delle novità e della crescita. Il brand “easy chic” dall’anima nippo-brasiliana, dal 2013 punto di riferimento per gli amanti della cucina fusion, svilupperà il proprio piano di sviluppo annuale su tre circuiti di business differenti. L’apertura di tre nuovi ristoranti, di cui uno a Milano e due su Roma che rappresentano l’esordio del marchio nella capitale; due aperture del nuovo format “fast casual” Bomaki Rápido su Torino e Milano; lo sviluppo multicanale dell’offerta. Uno degli obiettivi del marchio è anche quello di ottimizzare e rafforzare il presidio delle principali piattaforme di food delivery quali Glovo, Just Eat, Deliveroo, Uber Eats e del servizio di prenotazione online e take away tramite il sito https://www.bomaki.it/. L’attenzione del Gruppo non si limita solo all’ambito enogastronomico ma ha anche aderito al Sustainable Restaurant Program e ottenuto la certificazione Friend of the Sea, che prevede la promozione di buone pratiche di consumo ecosostenibile e plastic-free.

Bomaki, il CEO Giuseppe Grasso: “L’ottimismo e l’affiatamento del team sono due ingredienti fondamentali per il successo del brand”

“Il 2022 per il Gruppo Bomaki è stato un anno di cambiamenti e rinnovamento. Oggi possiamo vantare un team di alto livello che si pone l’obiettivo di costruire la nuova “Bomaki 2.0”, al fine di crescere e svilupparsi al di fuori della città di Milano per cogliere le opportunità di sviluppo su tutto il territorio nazionale. Le nuove aperture previste per il 2023, vedono impegnato il gruppo Bomaki anche nel lancio del nuovo format “Bomaki Rápido” che consentirà di aumentare le opportunità di sviluppo del mercato e di incrementare significativamente il fatturato della catena. L’ottimismo e l’affiatamento del team sono due ingredienti fondamentali per il successo futuro del brand.” Ha dichiarato Giuseppe Grasso, CEO del Gruppo Bomaki.

L’avvio dei tre nuovi ristoranti Bomaki prevede il lancio a fine febbraio 2023 del nuovo punto in Zona Navigli a Milano, la riapertura a inizio marzo in Zona Murazzi a Torino e le due grandi novità su Roma con l’apertura a fine marzo in Zona Prati e a maggio a Ponte Milvio.

È prevista poi la realizzazione di due Bomaki Rápido, concept studiato appositamente per i Centri Commerciali con l’obiettivo di proporre ad un pubblico sempre più ampio la proposta di Bomaki che da anni punta sulla qualità degli ingredienti e sulla creatività del suo chef. Le nuove aperture saranno a fine marzo presso il centro commerciale di Torino «Le Gru» a Grugliasco e a fine ottobre nel nuovissimo centro di «Cascina Merlata» a Milano.

Il 2023 si presenta come un anno di grande sviluppo e crescita del Gruppo Bomaki, che con il rinnovamento del management punta sempre di più all’espansione come processo di crescita aziendale. Dopo gli ingressi del CFO Andrea Medaglia a metà 2021 e del Development and Construction Manager Daniele Russo a luglio 2022, è stata completata la prima linea di management con l’ingresso, a settembre 2022, del CMO Alessandro Moretti che vanta una consolidata esperienza di marketing maturata nelle sue esperienze precedenti in Arcaplanet e Gruppo Sisal.

Gli obiettivi di sviluppo futuro del piano industriale sono sostenuti anche dal recente affiancamento ai soci fondatori (Giuseppe Grasso, Francesco Zambon e Jeric Bautista) di un gruppo di investitori supportati nell’operazione da Augens Capital e Bic Capital.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bomakimilanoromatorino




in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.