A- A+
Food
Eataly punta sul Nord America con tre nuove aperture

Eataly punta i fari sul nord America. Il gruppo di ‘altri cibi’ fondato da Oscar Farinetti - riporta pambianco News - vede la crescita oltreoceano e ha in programma tre nuove aperture a Boston, Los Angeles e Las Vegas, che seguono le due di New York e quella di Chicago, a cui si aggiungerà la prima in Canada prevista per il 2019 a Toronto.

Quest’ultima, secondo quanto anticipato dalla società, occuperà un’area di circa 50 mila piedi quadrati (pari a circa 4.650 metri quadrati) nell’area trendy di Yorkville. “Eataly Toronto sarà spettacolare – ha dichiarato Farinetti alla stampa canadese – perché la città riconosce il valore del cibo di qualità, perché sarà la prima in Canada e perché stiamo entrando nel mercato con persone che condividono la nostra stessa passione”. I partner individuati per l’opening di Toronto sono Selfridges Group e il gruppo della ristorazione Terroni.

Quanto agli Usa, Farinetti ha anticipato alla testata specializzata Winenews l’intenzione di creare un’unica società con i partner locali, che sono Joe e Lidia Bastianich e Mario Batali, per poter accelerare il ritmo degli opening in un paese che viene considerato un “secondo mercato domestico dopo l’Italia”. La prossima apertura è stata programmata per novembre al Prudential Center a Boston, e sarà un Eataly dedicato al pesce, per poi seguire con l’operazione West coast lanciata a iniziare da Los Angeles, che anticiperà la successiva apertura di Las Vegas.

Quanto all’Italia, il 29 novembre Eataly aprirà a Trieste, mentre nel 2017 dovrebbe finalmente essere la volta di Verona, davanti ai padiglioni fieristici che ospitano il Vinitaly, una delle location più attese e rinviate per la società amministrata da Andrea Guerra. Il 2017 dovrebbe essere anche l’anno dell’inaugurazione di Fico Eataly World a Bologna, calendarizzata per settembre, in attesa della quotazione in Borsa, le cui tempistiche non sono ancora del tutto definite.

Tags:
eatalyoscar farinettinord americacibo italianoitalian food
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.