A- A+
Green
Macron vuole il clima in costituzione. A caccia di voti "verdi" per il 2022
Emmanuel Macron

Macron verso le presidenziali del 2022

Tra meno di due anni, nella primavera del 2022, scadrà il mandato alla presidenza di Emmanuel Macron, eletto nel 2017 e alla guida del partito En Marche. Un partito che ha vinto le elezioni parlamentari del 2017 con grande scarto, ma che ora si trova in una fase di stallo. In vista delle presidenziali del 2022 Macron potrebbe essere favorito se al ballottaggio arrivasse contro Marie Le Pen. Ancora non si intravede un terzo nome, ma c'è chi scommette sulla candidatura di Anne Hidalgo, sindaca di Parigi, socialista, legata ai partiti di sinistra e sostenuta dai Verdi. Per Macron potrebbe rappresentare un avversario ostico, visto anche che i Verdi francesi sono in netta ascesa, come dimostrato dalle Europee del 2019. Forse anche per questo Macron insiste sempre di più sulle tematiche ambientali.  

Macron pensa al referendum sulla lotta climatica 

In quest' ottica il presidente francese ha annunciato l'intenzione di indire un referendum a livello nazionale sugli emendamenti costituzionali relativi alla lotta al cambiamento climatico. Gli emendamenti intendono aggiungere i concetti di biodiversità, ambiente e lotta contro il riscaldamento globale all'articolo 1 della carta fondamentale. "Sarà una riforma costituzionale in un articolo. Secondo la costituzione, deve prima passare attraverso l'Assemblea nazionale, poi attraverso il Senato...Dopodiché, sarà sottoposta a referendum", ha detto Macron durante una riunione della Convenzione dei cittadini sul clima. A fine giugno, Macron ha espresso il suo sostegno all'iniziativa di aggiungere disposizioni sulla biodiversità e sulla lotta al cambiamento climatico alla costituzione del Paese. Il leader ha proposto di consentire ai legislatori di discutere l'iniziativa e quindi di indire un referendum nel 2021. 

 

Commenti
    Tags:
    francia referendum clima costituzionefrancia referendum clima costituzione macronfrancia macron referendum climaclima referendum macron francia
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.