A- A+
Green
Italo cambia head quarter, nuova sede sostenibile e hi-tech nel cuore di Roma

Sostenibilità, Italo cambia headquarter e si trasferisce in una nuova sede per valorizzare i temi green e digital

Italo cambia sede e trasferisce il suo Head Quarter in Via Casilina 1, dopo quasi 10 anni dalla partenza del primo Italo dalla banchina di Napoli, il 28 aprile 2012. La progettazione della nuova sede - spiega una nota del gruppo - nasce dalla volontà di Italo di acquisire nuovi spazi e di racchiudere in un unico ambiente la vision e la mission aziendale, realizzando così nuovi uffici sostenibili, digitali, eleganti e pensati a misura dei dipendenti.

La sostenibilità è evidenziata sin dal primo accesso nella hall, il punto di incontro e accoglienza studiato per immergersi nel mondo di Italo e dei valori di ecosostenibilità, velocità e professionalità. Un modellino di Italo irrompe con eleganza nell'ambiente, quasi fosse un treno in corsa, sullo sfondo di un giardino verticale, pensato per trasmettere un influsso positivo e sinonimo dell'attenzione costante che Italo pone verso l'ambiente.

Il rispetto della sostenibilità ambientale, infatti, è stato uno dei pilastri della progettazione degli spazi della nuova sede, curata dalla società eFM. Particolare risalto è stato dedicato allo studio degli ambienti naturali interni ed esterni, con l'allestimento di giardini e terrazze sia per i momenti di svago, sia come supporto alle aree operative, per sottolineare gli effetti benefici che gli ambienti green hanno sulla produttività dell'individuo. Su ogni piano dello stabile sono stati installati gli erogatori di acqua potabile naturale e gasata con un sistema di depurazione, con il fine di limitare l'utilizzo della plastica

Ogni dipendente, inoltre, ha ricevuto una borraccia brandizzata ed un welcome kit realizzato con materiali ecosostenibili. Da sottolineare, poi, la scelta dell'azienda di avviare un processo di dematerializzazione degli archivi, per limitare l'utilizzo di carta e privilegiare la digitalizzazione. Per incentivare la diffusione della mobilità elettrica, inoltre, nel parcheggio aziendale sono disponibili i punti di ricarica per i veicoli elettrici. Il cuore pulsante del nuovo Head Quarter è la Sala Operativa, progettata per essere visibile dall'esterno grazie alle vetrate trasparenti e funzionale al lavoro quotidiano. 

La Sala Operativa è suddivisa in due aree: un'area operativa studiata per garantire una buona visibilità del videowall da tutte le postazioni e fornita delle attrezzature necessarie al monitoraggio costante ed h24 della circolazione ferroviaria, e un'area risto/relax per permettere di gestire lo stress nei momenti di gestione straordinaria, senza lasciare la postazione.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    italoitalo romaitalo sostenibilitàsostenibilità
    in evidenza
    CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

    Le foto

    CR7-Manchester, divorzio vicino
    Georgina mostra il pancione

    i più visti
    in vetrina
    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis celebra il suo primo anno di successi

    Stellantis celebra il suo primo anno di successi


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.