A- A+
Green
Mobilità, rivoluzione Audi: "Le auto elettriche saranno sale da concerto"

Mobilità green, rivoluzione Audi: auto elettriche come "sale da concerto" 

Grazie anche alle potenzialità offerte dai motori elettrici e alla loro assenza di rumori, Audi sta puntando a trasformare l’abitacolo dei suoi nuovi modelli in “sale da concerto” che consentano un’esperienza di ascolto immersiva da parte dei passeggeri, ha rivelato in una recente intervista all''Audi MediaCenter' Tobias Gründl, capo del Dipartimento Audi per il Sound and Acoustics Development.

“La mobilità elettrica ora ci offre la possibilità di rendere il suono ancora più vivo - ha detto - non possiamo dimenticare che le persone che acquistano un'auto elettrica per la prima volta perderanno un suono familiare: quello del motore". E ha aggiunto: "La mobilità elettrica ci presenta nuove sfide acustiche e rende necessarie nuove strategie per il suono. Per questo, stiamo perseguendo un approccio olistico al suono stereofonico immersivo. Anche la guida autonoma e la comunicazione con il veicolo sotto forma di comando vocale sono fattori importanti nella progettazione della futura architettura acustica e sonora di Audi". 

In quest’ottica, Audi ha anche avviato una nuova collaborazione con Sonos, esperti del settore audio, per il nuovo Suv compatto Q4 e-tron. A tal riguardo Gründl ha dichiarato: “Il suono autentico ed energico di Sonos si adatta perfettamente alla nostra filosofia del suono e ai nostri modelli compatti. La nuova Q4 e-tron è il punto di ingresso di Audi nel mondo premium dei veicoli elettrici. Per la prima volta, le persone potranno utilizzare impostazioni audio familiari per apportare modifiche tonali nel timbro". Inoltre, "il sedile posteriore potrà godere di più bassi ed essere pervaso da un suono più forte mentre il guidatore e il passeggero anteriore potranno ascoltare a metà volume, in modo che possano concentrarsi maggiormente sul traffico”.

Sonos non è l’unico partner in questa sfida per il futuro dell’ascolto in auto. Audi ha puntato anche sull’istituto di ricerca Fraunhofer IIS per migliorare i propri sistemi e avvicinarsi all’approccio immersivo che ha come proprio obiettivo. “L'ingegneria audio digitale si sta evolvendo a un ritmo furioso. Stiamo lavorando a stretto contatto con gli scienziati del Fraunhofer IIS per sviluppare nuovi componenti software e integrarli nella nostra solida strategia.” ha dichiarato Gründl, concludendo: “In futuro, l'interno dell’auto diventerà sempre più simile a una sala da concerto e al centro ci si siederanno i passeggeri". 

Commenti
    Tags:
    audi modelli auto elettricheaudi auto elettriche modello concertoaudi elettrico concerto
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.