A- A+
Green
Se recuperi la plastica il gelato è gratis. L’iniziativa delle spiagge sarde

Un gelato in riva al mare in cambio delle bottigliette di plastica vuote lasciate in spiaggia. È quanto promette un'azienda che realizza prodotti realizzati con ingredienti 100% made in Sardegna. Durante la settimana dal 12 al 18 agosto, dalle 18 alle 20, all’orario dell’aperitivo e quando in genere si lasciano le spiagge, si potrà chiedere in cinque spiagge che hanno aderito all’iniziativa un secchiello nel quale raccogliere i rifiuti prodotti o trovati sulla spiaggia. Una volta riempito, il secchiello dovrà essere restituito e tutti i rifiuti saranno differenziati e pronti per essere riciclati. Con questo semplice gesto si vincerà la 'coppetta del riciclo' di tre gusti a scelta.  

“Con questa iniziativa vogliamo promuovere tra i nostri partner e i nostri consumatori il rispetto dell’ambiente e del nostro territorio da cui ogni giorno raccogliamo le migliori materie prime per i nostri prodotti", spiega Marcello Muntoni, fondatore dell'azienda Bolmea che ha promosso l'iniziativa: "I nostri gelati, infatti, sono realizzati utilizzando come ingredienti solo eccellenze territoriali come il latte fresco la panna, lo yogurt, la ricotta e l'acqua delle sorgenti locali del monte Limbara". Protagoniste dell’iniziativa le spiagge San Pietro Valledoria, Li Feruli a Trinità d’Agultu, Ira di Porto Rotondo, Terza Spiaggia a Porto Istana  e Baia Cea a Tortolì.

Commenti
    Tags:
    gelato gratis se raccogli plasticaspiagge gelato gratissardegna gelato gratisplastic free
    in evidenza
    Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    Euro 2020, super Italia

    Gioiello di Pessina, Galles ko
    Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.