A- A+
Lavoro
Abusivismo professionale punito con reclusione fino a 2 anni
logo fondazione studi
 

Tra gli emendamenti presentati e poi approvati il 5 luglio in Commissione II Giustizia alla Camera dei Deputati, quello inerente le disposizioni in materia di esercizio abusivo di una professione e di obblighi professionali (approvata dal Senato) (2281).

L’emendamento dispone per chiunque eserciti abusivamente una professione, per la quale sia richiesta una speciale abilitazione prevista dallo stato, potrà essere punito con una reclusione fino a due anni ed una sanzione pecuniaria dai  10.000 euro a 50.000 euro.

La condanna comporta la pubblicazione della sentenza e la confisca delle attrezzature e degli strumenti utilizzati. 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
CUPRA e De Antonio Yachts svelano il nuovo D28 Formentor e-HYBRID

CUPRA e De Antonio Yachts svelano il nuovo D28 Formentor e-HYBRID


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.