A- A+
Lavoro
Disabili: istruzioni operative sulle agevolazioni
logo fondazione studi
 

Come disposto dal d.l. n. 90/2014, nelle more dell'effettuazione delle eventuali visite di revisione della condizione di disabilità grave, i lavoratori titolari dei benefici correlati a questa patologia possono continuare a godere dei benefici previsti durante l'iter suddetto. Prima di questo intervento normativo, invece, il lavoratore già autorizzato dall'Inps non poteva continuare a fruire dei benefici accordatigli nel periodo compreso tra la data di scadenza del verbale e il completamento dell'iter sanitario di revisione.

Inoltre, per fruire ancora dei permessi ex legge 104/1992, durante l'iter di revisione, non è necessario presentare una nuova domanda di autorizzazione, anche se il verbale sottoposto a revisione riporta una data di scadenza che è stata superata.

Solo solo alcune delle precisazioni fornite dall'Inps con la circolare n. 127 dell'8 luglio 2016, in cui si analizzano gli effetti sui provvedimenti di autorizzazione alla fruizione dei permessi ex art. 33 commi 3 e 6 della legge 104/92 e quelli sui benefici per i quali è necessario presentare una nuova domanda di autorizzazione e si forniscono istruzioni per il pagamento diretto dei benefici.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.