A- A+
Lavoro
Fondi regionali per le start-up innovative
Startup
logo fondazione studi
 

Lazio, Umbria, Veneto ed Emilia Romagna mettono a disposizione contributi a fondo perduto ed esenzioni fiscali per le start-up innovative che vogliono valorizzare in modo strategico il territorio e favorire l'occupazione. Sono, infatti, stati pubblicati i primi bandi regionali che permettono di elargire, entro fine anno, fondi cospicui alle imprese in possesso di determinati requisiti.

Le risorse stanziate vanno da 1 milione di euro della regione Lazio, per contributi a fondo perduto in misura massima pari all’entità degli oneri Irap, ai 2 milioni di euro dell'Umbria, per le iniziative di ricerca e sviluppo di nuovi prodotti, processi e servizi ad alto contenuto innovativo, ai 6 milioni di euro stanziati dal Veneto in favore di progetti Ict e high tech, capaci di indirizzare il settore manifatturiero verso nuovi sistemi prodottivi. Oltre 6 milioni di euro, invece, quelli messi a disposizione dalla regione Emilia Romagna alle piccole e micro imprese, regolarmente costituite come società di capitali, dei settori agroalimentare, edilizia e costruzioni, meccatronica e motoristica, industria della salute e del benessere, industrie culturali e creative, innovazione nei servizi che genereranno nuova occupazione con lo sviluppo di start-up innovative.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo: torna l’entrata gratuita nei musei della Banca

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo: torna l’entrata gratuita nei musei della Banca


casa, immobiliare
motori
Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva

Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.