A- A+
Lavoro
logo fondazione studi
 

Ben 362.000 dichiarazioni sostitutive uniche, trasmesse dai Caf nel biennio 2012-2013, sono sotto i controlli dell'Inps. L'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale lo comunica nel messaggio n.5864 del 23 settembre 2015, ricordando che grazie alla convenzione stipulata con i centri di assistenza fiscale, la verifica sarà effettuata a campione per almeno il 3% delle dichiarazioni presentate: quindi 191.640 DSU per l’anno 2012 e altre 170.330 DSU per l’anno 2013.


Il procedimento di verifica ha una durata complessiva di 135 giorni, diversamente ripartiti a seconda della tipologia del controllo: automatico o manuale.


In caso di dichiarazioni risultate irregolari durante i controlli effettuati in automatico, i Caf avranno 90 giorni di tempo, dall'avviso dell'inizio del processo di verifica, per presentare le loro controdeduzioni. L’Inps avrà, poi, 30 giorni per valutare le controdeduzioni ed acquisire il risultato del riesame.


In caso di verifiche effettuate in manuale, il Caf deve presentare, entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione di avvio controllo, la copia della DSU in formato cartaceo o digitale, così come il documento di riconoscimento del dichiarante. Nei 30 giorni successivi alla ricezione della documentazione o dalla scadenza del termine per la produzione della stessa da parte dei Caf, l’Inps effettuerà il controllo manuale e acquisirà il risultato.


I risultati delle verifiche sono consultabili in tempo reale dai Caf che possono presentare le proprie controdeduzioni entro 30 giorni dalla scadenza del termine per l’acquisizione. L’Inps procederà, così, alla valutazionedella documentazione entro i successivi 30 giorni, per poi acquisire il risultato del riesame.
 

 

 

 

 

 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.