A- A+
Libri & Editori
Editoria, Elkann: "Cartaceo sempre più limitato dal digital ma non scomparirà"

Il settore dell'editoria è in evoluzione ma per John Elkann, presidente del gruppo Gedi, "ci saranno ancora lettori di carta". Lo ha detto concludendo con un'intervista la prima stagione dell’Italian Tech Speak, il podcast audio-video gratuito di divulgazione sui temi dell’innovazione. “Il mutamento che sta facendo il mondo dell'editoria, alla quale partecipiamo anche noi, - ha osservato Elkann - è proprio quello di cercare di trasformare un bisogno che abbiamo - di essere informati, la nostra sete di conoscenza - nel modo più efficace e migliore".

"Il mezzo cartaceo, nell'evoluzione di quello che fa un giornale piuttosto che un'organizzazione giornalistica, - ha proseguito - sarà indubbiamente più limitato perché il numero di persone che vorranno ascoltare, leggere, guardare tramite i loro smartphone o altri device sarà più ampio di quelli che vorranno ancora la parte cartacea. Detto questo ci saranno ancora lettori di carta: se uno guarda come i libri si sono evoluti, sicuramente il 'prodotto libro' si è evoluto e arricchito, è diventato in qualche modo più prezioso, con più alto valore". 

"In che modo queste trasformazioni avvengono è sempre interessante: basta guardare come le candele sono sparite, perché oggi riusciamo a illuminarci in tanti modi diversi. La candela - ha concluso - rimane ancora un mercato, però il tipo di candela che uno vuole è diversa di quella che usavamo 200 anni fa, prima del kerosene”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    elkanneditoriaeditoria cartaceagedijohn elkann gedijohn elkannebooklibriquotidianiquotidiani cartacei
    in evidenza
    Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

    Il programma più seguito negli States

    Usa, i Maneskin incantano ancora
    Show al Saturday Night Live

    i più visti
    in vetrina
    Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

    Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

    Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.