A- A+
Libri & Editori
Max Nardari tra musica, cinema e libri: “Meglio fare 100 cose bene che 1 male”

Il 15 marzo è uscito I need you, il singolo di Max Nardari che anticipa il primo album (visibile alla fine di questo articolo). Nel frattempo i progetti dell’artista sono molti e variegati: Affaritaliani.it l’ha intervistato per parlarne e farsi dare qualche anticipazione.

Regista, produttore, direttore artistico, cantante… una vita impegnata ma specchio dei tempi: una volta esisteva “il posto fisso”, ora l’eclettismo è la norma. Ti senti un esempio per i giovani che stanno cercando la propria strada?

Tempo fa sarei stato più modesto, ma dato che in questi ultimi due anni mi sono stupito io stesso di quante cose sono riuscito a fare, ti rispondo di sì, mi sento un modello per i giovani in cerca della propria strada. Anche per questo ho deciso, alcuni mesi fa, di scrivere un libro sul tema, il cui titolo racchiude un po' tutto il mio percorso, un po' un mio slogan: Meglio fare 100 cose bene che una male. Il libro uscirà a giugno insieme al mio prossimo singolo. Ti posso dire che solo ora, dopo oltre 20 anni di esperienza tra cinema e musica, mi sono reso conto che ho dato troppo ascolto agli altri e che era invece giusto seguire la mia naturale indole. Mi è sempre stato detto che fare più cose insieme sarebbe stato dispersivo. Ora ho scoperto che è vero il contrario, e ciò mi ha portato a farle meglio e in modo ancora più professionale. In due anni sono diventato direttore artistico di due festival del cinema, uno addirittura internazionale. Ho avuto l’opportunità di fare il conduttore accanto a grandi attrici, cantanti e showgirl come Tosca D’Aquino, Matilde Brandi, Flora Canto, Elisabetta Pellini e Arianna. Ho prodotto con la mia società La mia famiglia a soqquadro, un film uscito prima al cinema, ora su Amazon Prime Video e a breve su Rai1.

E dopo tutto ciò, come hai vissuto quest’anno di stop a ogni evento nello spettacolo e nella musica?

In questo periodo terribile mi sono ritrovato anche single ed è stato forse un bene da una parte perché, nella totale solitudine, ho incanalato tutte le mie energie su tanti fronti artistici. Oltre alla scrittura del libro ho preparato anche un nuovo film a episodi per Amazon Prime Video, Diversamente, in uscita a fine aprile, con un grande cast tra cui Michela Andreozzi, Euridice Axen, Simone Montedoro e Fioretta Mari. A breve inizierò anche le riprese di un documentario internazionale sulla moda per le piattaforme e anche un nuovo cortometraggio molto divertente. Inoltre sto finendo in studio il mio primo album che conterrà 12 brani pop dance in inglese di cui alcuni anche colonna sonora del film, come I need you. Sto anche cercando una popstar per un featuring, spero di trovarla per il brano lancio dell’intero album.

Commenti
    Tags:
    max nardarii need youmeglio fare cento cose bene che una malelibrimusicacinema
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.