A- A+
Home

Magnetix  è il nuovo trattamento d'urto di Dvora Ancona.
L'apparecchiatura ha speciali onde magnetiche che trasmettono onde in grado di bruciare i grassi con il movimento dei muscoli addominali.

I muscoli addominali tramite queste speciali onde elettromagnetiche vengono attivati a livello delle terminazioni nervose, determinando la contrazione addominale, evitando il dolore tipico dell’esercizio fisico dato dal movimento ginnico.

Il muscolo infatti, viene stimolato direttamente sulle fibre nervose a differenza dell’elettrostimolazione dove invece vengono stimolate le fibre muscolari che portano alla formazione di acido lattico determinando così il tipico dolore da esercizi muscolari troppo intensi.

Magnetix è da abbinare a dieta corretta, almeno 2 litri di acqua al giorno e movimento aerobico: è sufficiente una camminata di dieci minuti al giorno e una dieta povera di carboidrati dopo le ore 17.00.

Commenti
    Tags:
    medicinamedicina esteticabenesserebellezzabodytrattamenti corpo
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.