A- A+
Marketing
Caffè Borbone si promuove a Roma con Opera on Ice, la grande arena di ghiaccio

Dopo il sold out delle scorse edizioni all’Arena di Verona ed il successo televisivo di Natale su Canale 5, il 4 e il 5 ottobre al Foro Italico di Roma va in scena la prima mondiale di “Opera on Ice”, show unico nel suo genere con i più grandi campioni di pattinaggio artistico che si esibiscono sulle arie più famose delle opere liriche. Sponsor d’eccezione Caffè Borbone. Un meraviglioso allestimento con una pista di ghiaccio centrale di circa 800 metri quadratii, l’Orchestra Roma Sinfonietta, il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano, i solisti dal vivo Elisa Balbo ed i giovani talenti della Fondazione Pavarotti, il tutto all’interno del tempio dello sport italiano: il Centrale dell’impianto sportivo.

Luciano ha sempre voluto portare l’opera a tutti e spettacoli come Opera on Ice proseguono il suo cammino e la sua volontà. Ringrazio gli organizzatori perché fin dalla prima edizione del 2011 ci hanno voluto accanto e per noi è stato ed è un grande onore esserci,” dichiara Nicoletta Mantovani, moglie di Luciano Pavarotti e presidente della Fondazione che ha creduto, già dalla prima edizione nel 2011, nel format dello spettacolo.

Il quattro volte campione Olimpico Evgeni Plushenko e le grandi stelle del pattinaggio incanteranno il pubblico con le loro performance da brivido indossando costumi realizzati ad hoc per lo spettacolo.

Sono contento di partecipare nuovamente al migliore show del mondo, quest’anno nella maestosa Roma”, racconta lo zar Evgeni Plushenko, unico atleta nella storia del pattinaggio ad aver vinto quattro medaglie in quattro Olimpiadi diverse. “Ringrazio Opera on Ice per scoprire sempre location storiche fantastiche per i suoi show sul ghiaccio, sono sicuro che il Centrale del Foro Italico sarà uno scenario unico ed emozionante per noi pattinatori e che le nostre esibizioni coinvolgeranno il pubblico presente. L’Italia ha un posto speciale nel mio cuore,  qui ho vinto la mia prima medaglia d’oro Olimpica. L’assegnazione dei Giochi 2026 a Milano-Cortina non può che rendermi molto felice. Ho tifato per questa assegnazione da subito, sono sicuro che sarà un successo come avvenuto per Torino 2006”.

Il cast riunito per l’occasione è da brividi non solo per gli appassionati del pattinaggio, ma anche per il grande pubblico che ama virtuosismo e spettacolo. Si esibiranno la Campionessa del Mondo e star giapponese Miki Ando, la coppia di danza campione del Mondo Anna Cappellini e Luca Lanotte, quest’anno anche in veste di coreografi; i campioni italiani Nicole Della Monica e Matteo Guarise; la spettacolare coppia di adagio Annette Dytrt e Yannick Bonheur; la squadra italiana di pattinaggio sincronizzato Hot Shivers e molti altri.

Io e Luca non potremmo essere più felici ed onorati del doppio ruolo di artisti e coreografi che ci è stato proposto in questo impegnativo spettacolo”, dichiarano Cappellini e Lanotte. “Abbiamo sempre utilizzato la nostra grande intesa come punto di forza delle nostre esibizioni. Siamo al lavoro sulla creazione delle coreografie e le prime idee sono elettrizzanti. Sarà sicuramente la più bella edizione di Opera on Ice, l’unico show al mondo che ti offre la possibilità di esibirti letteralmente immerso nella cultura italiana. Prima all'Arena di Verona ed ora a Roma, possiamo esprimere la “nostra arte" ispirati della magnifica storia e architettura del nostro paese”.

Tante le sorprese in programma, tra le quali uno spettacolare tributo alla storica location, sede del Coni, in vista dei Giochi Olimpici Invernali 2026. Un marchio unico al fianco di uno spettacolo unico. “La scelta di Caffè Borbone di abbinarsi alla prima mondiale di Opera on Ice risponde alla mission aziendale, alla costante ricerca di unicità, che vede ancora una volta Borbone al fianco di eccellenze, “sottolinea dichiarato Massimo Renda, fondatore e  presidente operativo di Caffè Borbone.  “Continua la ricerca della magica emozione, il nostro primo valore, che cerchiamo di sintetizzare in comunicazione utilizzando chi naturalmente, con il proprio talento, produce eccellenza ed emozione".

Commenti
    Tags:
    foroitalicocapitaletazzina
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    i più visti
    motori
    Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

    Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.