A- A+
Marketing
Cosmoprof 2019 punta a risultati-record

E' stata presentata oggi a Milano l'edizione 2019 di Cosmoprof Wolrldwide Bologna. Hanno partecipato ai lavori relatori illustri quali Gianpiero Calzolari (Presidente Bologna Fiere), Renato Ancorotto (Presidente Cosmetica Italia) e Enrico Zannini (Direttore Generale BolognaFiere).

 

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT A ENRICO ZANNINI (D.G. BOLOGNA FIERE)

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2019 rappresenta un viaggio nel tempo del'Universo Beauty, tra le tradizioni del passato e le innovazioni del futuro.

La manifestazione B2B dell'ìindustria cosmetica è leader a livello mondiale, caratteristica che ha spunto gli organizzatori a targettizzare le date di apertura. Da giovedì 14 a domenica 17 marzo porte aperte per Cosmopack e CosmoIPerfumeryu & Cosmetics, per i produttori e gli specialisti della filiera.

Da venerì 15 a lunedi 18 marzo spazio per i canali professionali di Cosmo I Hair & Nail & Beauty Salon, con la presenza di titolari di salone, stylist e distributori specializzati.

Saranno 26 le collettive nazionali, in rappresentanza del meglio delle piccole e medie imprese sul mercato.

"Cosmoprof Worldwide Bologna è il fiore all'occhiello di Bolognafiere e anche per il 2019 registra risultati in crescita" - spiega Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere - "Con 2.947 espositori da oltre 70 paesi e una crescita complessiva dell'8,2%, oltre 250.000 operatori professionali da 150 Paeei attesi a Bologna, la manifestazione si conferma come l'evento-chiave dell'industria cosmetica".

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT A GIANPIERO CALZOLARI (PRESIDENTE DI BOLOGNA FIERE)

Renato Ancorotti, presidente di Cosmetica Italia, ha aggiunto: "L'industria cosmetica italiana è un'eccellenza sia per la qualità manifatturiera dei suoi prodotti, sia per l'innovazione tecnologica che esprime. Grazie alla partnership storica con BolognaFiere valorizzeremo il comparto, formato da aziende orientate al miglioramento continuo. La solidità della nostra industria è testimoniata dai dati: nel 2018, anche a fronte di una contrazione del PIL, il fatturato globale del settore ha mantenuto un trend positivo (+2%), avvicinandosi agli 11,2 miliardi di euro. All'estero i cosmetici made in Italy sono sempre più richiesti come segnalano le esportazioni in crescita del 3,5%, con un valore di 4.800 milioni di euro. Cosmoprof Worldwide Bologna permetterà di confermare, ancora una volta, la competitività del sistema italiano della cosmetica, richiedendone il giusto riconoscimento alle istituzioni"

La crescita della manifestazione è particolarmente evidente in alcuni comparti come l'area riservata a Cosmopack, il salone dedicato dal contract manufacturing e al private label, ai macchinari di processo e di confezionamento, al packaging primario e secondario, agli applicatori e al comparto degli ingredienti e materie prime. Oltre ai padigioni 20, 15, 15A e 18, per il 2019 Cosmopack occuperà anche parte della Hall 19, crescendo così del 9%. Cosmoprime, l'area dedicata alla cosmesi di alta gamma con una distribuzione selettiva, sarà ubicata  nel padiglione 14, eguagliando la superficie esposiriva dello scorso anno. Nelle aree speciali, in aumento i marchi rappresentati. In particolare cresce l'Extraordinary Gallery con 71 aziende (+4% rispetto allo scorso anno).

Crescono i padiglioni dedicati al canale professionale. Il settore Estetica & SPA registra un +21% del'area espositiva. Molto importante la crescita del settore HAIR, che vede in generale una maggior presenza di aziende italiane, a testimoniare la ripresa del mercato nazionale.

Commenti
    Tags:
    cosmopharma 2019
    in vetrina
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    i più visti
    motori
    Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

    Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.