A- A+
MediaTech
Ascolti Tv, Bonaccini tarpa le ali a Zona Bianca: Brindisi flop come Gentili
Giuseppe Brindisi

Ascolti TV ieri 31 maggio 2023: Zona Bianca in versione inedita di mercoledì chiude con 572mila spettatori per il 3,6% di share

Rai1 stravince negli ascolti TV del mercoledì con la partita Siviglia-Roma, finale di Europa League. Il match è stato seguito da 6.507.000 di tifosi per il 34.1% di share. Secondo posto per Chi l’ha visto? su Rai3 con 2.120.000 di spettatori per l'11.3% di share. Il film Una famiglia all’improvviso vale a Canale 5 la terza posizione con 1.612.000 telespettatori per l'8.5% di share.

Per quanto riguarda gli ascolti TV ieri 31 maggio 2023 sulle altre reti: The Good Doctor su Rai2 con 960.000 telespettatori (4.7%), Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar su Italia 1 con 963.000 telespettatori (5%), Zona Bianca su Rete 4 con 572.000 telespettatori (3,6%), Atlantide Album – Titanic e Andrea Doria, Due gialli due leggende su La7 con 311.000 telespettatori (2%), La memoria del cuore su TV8 con 283.000 telespettatori (1.4%), Un paese quasi perfetto sul Nove con 240.000 telespettatori (1.2%).

Ascolti TV ieri 31 maggio 2023 nell'access prime time

Rai1 si prende la prima posizione negli ascolti TV ieri 31 maggio 2023 nell'access prime time con Cinque minuti, che arriva a 4.199.000 per il 23.5%. Seguono sulle altre reti: Striscia la notizia su Canale 5 con 3.161.000 telespettatori (15.7%), Il cavallo e la torre su Rai3 con 1.268.000 telespettatori (6.8%), NCIS su Italia 1 con 1.183.000 telespettatori (6.1%), Stasera Italia su Rete 4 con 755.000 telespettatori (4.1%) nella prima parte e 601.000 spettatori (2.9%) nella seconda parte, Otto e mezzo su La7 con 1.300.000 telespettatori (6.5%).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv





in evidenza
"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

Finley, l'intervista ad Affari

"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
Winkelmann CEO Lamborghini, prudente sulle BEV il primo modello arriverà nel 2028

Winkelmann CEO Lamborghini, prudente sulle BEV il primo modello arriverà nel 2028

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.