A- A+
MediaTech
Ascolti tv, "Cinque minuti": crisi senza fine. Vespa non punge più
Bruno Vespa

"Cinque minuti" di Bruno Vespa cala vertiginosamente negli ascolti tv

Già finito l’effetto “Cinque minuti”. La nuova striscia informativa condotta da Bruno Vespa e in onda nell’access prime time di Rai1 continua a calare negli ascolti portando a casa share sempre più bassi. Finora, il giornalista e storico volto di “Porta a Porta” era riuscito a non far cadere mai “l’asticella” sotto il muro psicologico del 20% di share.

Ma nell’appuntamento di ieri, giovedì 16 marzo, “Cinque minuti” ha toccato il risultato più basso dal suo debutto, registrando “solo” il 18% di share per un totale di 3,7 milioni di telespettatori.

Analizzando nel dettaglio i risultati degli ultimi episodi, è possibile notare un’evidente e continuo calo degli ascolti del nuovo programma di Vespa. Partendo da venerdì 10 marzo, “Cinque minuti” ha intrattenuto 4,4 milioni di persone da casa registrando il 22,1% di share. Nel successivo appuntamento andato in onda lunedì 13 marzo, invece, Vespa ha portato a casa il 21,7% di share con 4,5 milioni di spettatori.

Stesso discorso per martedì 13 marzo, in cui la striscia informativa non è riuscita ad andare oltre al 21,1% di share con un seguito di 4,4 milioni di persone. Il secondo risultato peggiore per “Cinque minuti” è giunto invece mercoledì 15 marzo, arrivando a toccare il 20,1% perdendo ben 1 punto di share. E, infine, come anticipato prima, il “crollo” di ieri, giovedì 16 marzo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cinque minutirai1vespa





in evidenza
Chiara Ferragni e Alexander Zverev? I tre indizi sul flirt con il tennista

Guarda le foto

Chiara Ferragni e Alexander Zverev? I tre indizi sul flirt con il tennista


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
BYD SEAL U DM-i: il primo suv PHEV di BYD arriva in Europa

BYD SEAL U DM-i: il primo suv PHEV di BYD arriva in Europa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.