A- A+
MediaTech
Ascolti TV ieri 21 febbraio 2023: esordio da incubo per Belve in prima serata
Francesca Fagnani

Ascolti TV ieri 21 febbraio 2023: diMartedì è il primo talk con 1.13 milioni di spettatori e il 6.3% di share

Rai1 vince con poco scarto negli ascolti TV del martedì con la fiction Che Dio Ci Aiuti 7, che ha appassionato 3.978.000 spettatori pari al 20.7% di share. La partita Eintracht Francoforte-Napoli di Champions League in onda su Canale 5 arriva a 4.295.000 spettatori pari al 20.3% di share. Le Iene su Italia 1 si piazzano al terzo posto con 1.246.000 spettatori con l’8.8% di share.

Per quanto riguarda gli ascolti TV ieri 21 febbraio 2023 per le altre reti: Belve esordisce in prima serata su Rai2 con 839.000 spettatori (4.5%). Si tratta di numeri decisamente più bassi se confrontati con l'ultima puntata di Boomerissima, che la settimana passata aveva chiuso con 1.119.000 spettatori pari al 7.3% di share. Seguono poi: CartaBianca su Rai3 con 798.000 spettatori (4.6%), Fuori dal Coro su Rete 4 con un a.m. di 843.000 spettatori (5.6%), diMartedì su La7 con 1.138.000 spettatori (6.3%), Amore, romanticismo e cioccolato su TV8 con 269.000 spettatori (1.3%).

Ascolti TV ieri 21 febbraio 2023 nell'access prime time

Rai1 mantiene il primo posto negli ascolti TV ieri 21 febbraio 2023 anche nell'access prime time con Soliti Ignoti, che ottiene 4.649.000 spettatori con il 21.2% di share. Seguono sulle altre reti: Striscina la Notizina su Canale 5 con 3.872.000 spettatori (18.6%), NCIS su Italia 1 con 1.479.000 spettatori (6.9%), Il Cavallo e la Torre su Rai3 con 1.294.000 spettatori (6.2%), Stasera Italia su Rete 4 con 971.000 di spettatori (4.6%) nella prima parte e 964.000 spettatori (4.3%) nella seconda, Otto e Mezzo su La7 con 1.434.000 spettatori (6.6%).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv





in evidenza
Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti


in vetrina
Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


motori
GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.