A- A+
MediaTech
Ascolti TV ieri 6 aprile 2023: crolla Canale 5, Del Debbio straccia Formigli

Ascolti TV ieri 6 aprile 2023: Dritto e Rovescio chiude con 984mila spettatori per il 7,3% di share

Rai1 stravince negli ascolti TV del giovedì con Un Passo dal cielo 7, seguita da 3.917.000 spettatori pari al 22.8% di share. Molto staccato Canale 5 con La Mia Banda Suona il Pop, che ha divertito 1.498.000 spettatori pari al 9.2% di share. Terzo posto per Rete 4 con Dritto e Rovescio, che totalizza un a.m. di 984.000 spettatori con il 7.3% di share.

Per quanto riguarda gli ascolti TV ieri 6 aprile 2023 per le altre reti: la prima tv di 1917 su Rai2 con 921.000 spettatori (5.3%), Iron Man 3 su Italia 1 con 1.011.000 spettatori (6.1%), Splendida Cornice su Rai3 con 984.000 spettatori (5.3%), Piazzapulita su La7 con 733.000 spettatori (5.4%), 4 Hotel su TV8 con 321.000 spettatori (2.1%), Faking It – Bugie o Verità? sul Nove con 315.000 spettatori (1.7%).

Ascolti TV ieri 6 aprile 2023 nell'access prime time

Rai1 è prima anche negli ascolti TV ieri 6 aprile 2023 nell'access prime time con Cinque Minuti, che ha interessato 3.901.000 spettatori con il 21.5%. Soliti Ignoti arriva a 4.146.000 spettatori con il 21.2% di share. Seguono sulle altre reti: Striscia la Notizia su Canale 5 con 3.288.000 spettatori (16.8%), NCIS su Italia 1 con 1.411.000 spettatori (7.4%), Il Cavallo e la Torre su Rai3 con 1.250.000 spettatori (6.7%), Stasera Italia su Rete 4 con 766.000 spettatori (4.1%) nella prima parte e 770.000 spettatori (3.9%) nella seconda, Otto e Mezzo su La7 con 1.286.000 spettatori (6.7%).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv





in evidenza
Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)

Affari va in rete

Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Nuovi incentivi auto: opportunità per l'Italia e l'industria automotive

Nuovi incentivi auto: opportunità per l'Italia e l'industria automotive

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.