A- A+
MediaTech
Audiweb, più di 28 milioni di italiani online nel mese di aprile

Nel mese di aprile 2016 sono stati 28.6 milioni gli italiani dai due anni in su che si sono collegati a Internet dai device rilevati (PC, smartphone e/o tablet), online complessivamente per 46 ore e 11 minuti in media per persona. Lo dicono i nuovi dati Audiweb, diffusi il 9 giugno.
L’audience online nel giorno medio ad aprile ha raggiunto 21,7 milioni di utenti unici – al netto delle sovrapposizioni tra i device rilevati -, collegati in media per 2 ore a persona. Dai dati di dettaglio sulla fruizione dai diversi device rilevati, nel giorno medio sono stati 10,9 milioni gli utenti unici online tramite un computer, il 39,3% degli italiani dai 2 anni in su, mentre l’audience online da device mobili – smartphone e tablet -, ha raggiunto 18,4 milioni di utenti unici, il 41,9% degli italiani tra i 18 e i 74 anni.

Per quanto riguarda il profilo degli utenti italiani online, nel giorno medio ad aprile si sono collegati almeno una volta 10,8 milioni di uomini (il 39,3% della popolazione maschile dai 2 anni in su) e circa 11 milioni di donne (il 39,4%). Resta confermato l’elevato interesse da parte dei giovani verso l’online, con il 64,7% dei 18-24enni (2,7 milioni) e il 61,6% dei 25-34enni (4,3 milioni) online nel giorno medio, mentre per la fascia più matura dei 35-54enni si raggiunge il 56% (10,3 milioni).
Per quanto riguarda i dati sulla provenienza geografica degli utenti online, con il 42,8% della popolazione collegata a internet nel giorno medio il nord ovest rappresenta l’area con un valore leggermente più elevato rispetto alle altre aree geografiche.

Sono ancora i giovani e le donne a trascorrere più tempo online nel giorno medio, soprattutto tramite device mobili (smartphone e/o tablet). Infatti, se il tempo trascorso online al giorno è pari a 2 ore in media per persona, le donne arrivano a 2 ore e 11 minuti in totale (1 ora e 57 minuti le 18-74enni online da device mobili), i 18-34enni restano collegati per almeno 2 ore e 23 minuti in totale (i 18-24enni, in particolare, hanno navigato da mobile per circa 2 ore e 15 in media) e i 35-54enni restano nella media con 2 ore per persona.

Tra le categorie di siti e applicazioni più consultati nel mese, restano confermati i motori di ricerca (sotto-categoria “Search” con il 92,5% degli utenti online nel mese), i portali generalisti (sotto-categoria “General Interest Portals & Communities”, con l’89,6% degli utenti online), i social network (sotto-categoria “Member Communities”, con l’86% degli utenti online) e siti o applicazioni che offrono servizi e strumenti online (sotto-categoria “Internet tools / web services” con l’84,7% degli utenti) oppure software (sotto-categoria “Software Manufacturers” con l’83,4% degli utenti).

Per quanto riguarda l’intrattenimento e l’informazione, la sotto-categoria “Video/Movie” ha raggiunto 23,4 milioni di utenti (l’81,8% degli utenti online) e i siti di News 19,6 milioni di utenti (il 68,7% degli utenti online – sotto-categoria “Current Event & Global News”).

Tra le varie categorie di siti, l’ecommerce presenta valori significativi, con 20,9 milioni di utenti nel mese (il 73,2% degli utenti online – sotto-categoria “Mass Merchandiser”), così come i raggruppamenti di siti a applicazioni dedicati ai servizi di messaggistica istantanea, “Cellular Paging” e “Instant Messaging”, rispettivamente con il 70,9% e il 62,2% degli utenti online nel mese.

Tags:
audiweb dati aprileaudiweb numero italiani online
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.