A- A+
MediaTech
Banco BPM si affida a The Van per la nuova campagna

Banco BPM si affida a The Van per la nuova campagna

Banco BPM ha scelto The Van come agenzia per la comunicazione. Lo rivela engage.it secondo cui si è dunque chiusa "la gara avviata da Banco BPM prima dell’estate per la scelta della sua nuova agenzia pubblicitaria. E la scelta è caduta sulla società guidata da Luca Villani e Steven Berrevoets, che già lavorava per Banco Popolare e che in primavera, prima dell’avvio dela consultazione, aveva tra l’altro realizzato la campagna per Mutuo Tasso Fisso Promo, la prima operazione pubblicitaria lanciata dalla banca dopo la fusione".

Sempre secondo quanto riporta Engage.it, "la gestione del media offline sarà gestita internamente alla banca da un tema dedicato, mentre il media digital sarebbe stato affidato a Dentsu Aegis Network. Questa realtà, tra l’altro, si occupa già della comunicazione del marchio Webank, attualmente concentrata sui media digitali, con Isobar per quanto concerne la creatività display e Simple Agency per il planning online. Dentsu Aegis Network ha arricchito il suo portafoglio anche con YouBanking, l’offerta di Banco Popolare, e ora di Banco BPM, che permette l’apertura e la gestione online dei rapporti con la banca".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banco bpmthe van
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.