A- A+
MediaTech
Call center addio, registrati qui per non ricevere mai più chiamate

Call center addio, registrati qui per non ricevere mai più chiamate

Sembra uno scherzo, ma vi assicuriamo che è tutto vero. Da mercoledì 27 luglio, sarà disponibile per i cittadini il Registro pubblico delle opposizioni esteso alle numerazioni non presenti negli elenchi telefonici pubblici, cellulari inclusi.

Con il Rpo è possibile bloccare il trattamento dei propri dati personali, presenti negli elenchi telefonici pubblici, da parte degli operatori che utilizzano questi elenchi per svolgere attività di marketing tramite telefono o posta cartacea. In sostanza si tratta del registro che consente di evitare che i call center commerciali continuino a chiamare in qualsiasi momento della giornata.

Oggi, il Registro esiste ma accoglie solo i numeri pubblici in elenco. Il nuovo servizio sarà gestito dalla Fondazione Ugo Bordoni per conto del Ministero dello sviluppo economico

Come non ricevere più chiamate dai call center

Al fine di non ricevere comunicazioni commerciali indesiderate, l’abbonato può opporsi al trattamento dei propri dati, iscrivendo gratuitamente il proprio numero di telefono al Registro pubblico delle opposizioni che consente a cittadini e cittadine di bloccare le chiamate dei call center commerciali, revocando tutti i consensi al trattamento dei dati in maniera retroattiva.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    call center





    in evidenza
    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.