A- A+
MediaTech
CoReVe, il vetro riciclato riparte con una campagna con Elio e le Storie Tese

CoReVe ed Elio e le Storie Tese insieme per sensibilizzare gli italiani sul riciclo del vetro. A M&C Saatchi la cura della campagna 

CoReVe si affida a Elio e le Storie Tese. Il Consorzio Recupero Vetro torna con una nuova campagna firmata M&C Saatchi e che vede la partecipazione del celebre gruppo comico Elio e le Storie Tese. L’obiettivo della campagna è quello di esortare gli italiani a raccogliere e riciclare il vetro e sensibilizzarli sulla (quasi) immortalità della materia prima, se riciclata correttamente. Nel nuovo spot, ElioCesareo e Rocco Tanica ritraggono la personificazione di una bottiglia di prosecco, di una di profumo e di un vasetto, appunto, di vetro che, incontrandosi, si compiacciono delle proprie nuove vite e ricordano le precedenti, prima di iniziare un altro riciclo.

Nel video, un po’ in disparte, si nota anche un bicchiere di cristallo che ha il volto di Faso, desideroso anche lui essere “immortale” grazie al riciclo, ma che deve rassegnarsi a diventare semplicemente vecchio, come ceramica e vetro borosilicato. Comunque, il riferimento a questi materiali dello spot non è casuale: infatti, spesso vengono erroneamente conferiti insieme al vetro ma la loro presenza nella campana per la raccolta, insieme anche ad esempio ai sacchetti di plastica, ne “contamina” l’intero contenuto rendendolo inutilizzabile, impedendone il riciclo e costringendo invece a smaltirlo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coreveelio e le storie tesericiclovetro





    in evidenza
    Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

    MediaTech

    Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

    
    in vetrina
    Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

    Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League


    motori
    Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

    Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.