A- A+
MediaTech
Dal Tar no a il Velino e a Mf Dow Jones News

Il Tar del Lazio ha confermato la legittimità del bando con il quale il governo ha deciso di selezionare le agenzie di stampa che forniranno i loro notiziari alle Amministrazioni dello Stato. A segnalarlo il sito della Fnsi in una nota del 28 settembre, nella quale si spiega che con tre dispositivi di sentenza i giudici della prima sezione quater del tribunale amministrativo hanno respinto altrettanti ricorsi proposti da Fcs Communications S.r.l., società editrice dell’agenzia giornalistica Il Velino, e da Mf Dow Jones News.

Con i ricorsi – spiega ancora la Federazione Nazionale della Stampa – si chiedeva l’annullamento del procedimento di gara per la procedura aperta, suddivisa in 10 lotti, per l’affidamento di servizi giornalistici e informativi per gli organi centrali e periferici delle Amministrazioni dello Stato, e di tutti gli atti presupposti e successivi, nonché per la dichiarazione di inefficacia del contratto di appalto. Si attendono ora le motivazioni delle sentenze.

Intanto, sempre in data 28 settembre, il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della presidenza del Consiglio dei ministri ha pubblicato il nuovo bando per l’affidamento di servizi giornalistici e informativi per gli organi centrali e periferici della pubblica amministrazione relativo al lotto rimasto da assegnare dopo l’aggiudicazione, lo scorso agosto, degli altri nove.

La gara a procedura aperta riguarda l’affidamento della realizzazione di un notiziario quotidiano generale e di un notiziario quotidiano regionale in lingua italiana, diffusi almeno 5 giorni su 7 per un minimo di 12 ore di trasmissione al giorno e con un numero minimo di lanci prestabilito.

Il valore totale dell’appalto è di 26milioni 400mila euro per la durata complessiva di tre anni; 4milioni 400mila euro per la fase iniziale (della durata di 6 mesi). La data scadenza per la presentazione delle offerte è il 16 ottobre 2017.

fonte http://www.primaonline.it

Tags:
mf dow jones
in evidenza
Covid vissuto con ironia

Guarda la gallery

Covid vissuto con ironia

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.