A- A+
MediaTech
Edison Pulse premia le migliori innovazioni

Lanciata la terza edizione di Edison Pulse il concorso che  valorizza le idee più innovative in tre categorie: Internet of Things, Low Carbon City e Sharing Economy 

Edison premia i vincitori dell’edizione 2015 di Edison Pulse, il concorso per i progetti più innovativi e sostenibili nei settori dell’Energia e dello Sviluppo del territorio. Ad aggiudicarsi il premio sono: My Snow Maps che ha sviluppato un innovativo sistema di calcolo in grado di prevedere il comportamento della neve e le portate dei corsi d’acqua; e Last Minute Sotto Casa, il progetto volto a contrastare lo spreco alimentare, che tramite una app consente ai negozi di generi alimentari di mettere in vendita il cibo rimasto invenduto a prezzi scontati.
 
Due le menzioni speciali per quei progetti che fino all’ultimo si sono contesi la vittoria: Wind City (per il settore energia) che ha brevettato una mini-turbina eolica capace di catturare i venti irregolari delle città e le perdite aerodinamiche dei veicoli in movimento; e Orange Fiber, la start up che, attraverso un ciclo produttivo a impatto zero, sviluppa tessuti per la moda dagli scarti degli agrumi.
 
“Anche Edison è stata una start-up, lo era già nel 1883 quando ha scommesso sulle potenzialità dell’energia elettrica permettendo lo sviluppo economico del Paese. In occasione delle celebrazioni per i 130 anni di attività abbiamo voluto ricordare le nostre origini con Edison Pulse, un progetto che crediamo sia di grande valore per la collettività. – dichiara Bruno Lescoeur, amministratore delegato di Edison –. Quest’anno il processo di selezione è stato lungo e difficile e abbiamo messo a disposizione le nostre migliori competenze per sviluppare le idee dei partecipanti. Mi congratulo con tutti i finalisti per essere arrivati fino in fondo con dei progetti molto interessanti e innovativi. Auguro a tutti loro grandi successi come già accaduto ai partecipanti della prima edizione”.
 

My Snow Maps e Last Minute Sotto Casa si aggiudicano 200mila euro (100mila euro per categoria) e, insieme ai Wind City e Orange Fiber, vincono anche il prolungamento dell’attività di consulenza - iniziata cinque mesi fa con tutti i 10 finalisti - da parte di un team di esperti Edison, con l’obiettivo di far decollare i progetti e renderli attività imprenditoriali di successo.
 
Edison annuncia anche l’edizione 2016 di Edison Pulse che mette in palio 195mila euro per le idee più innovative in tre categorie: Internet of Things (IoT) che raccoglie i progetti che fanno dialogare in modo intelligente tra loro strumenti e oggetti di tutti i giorni (da quelli per la casa, all’agricoltura); Low Carbon City per le proposte volte a migliorare la vivibilità delle città attraverso l’efficienza energetica, lo snellimento del trasporto urbano o il riutilizzo delle risorse; e Sharing Economy per i progetti che promettono di creare nuove piattaforme social (tipo Airbnb e Uber) o di sfruttare in modo originale quelle esistenti, al fine di mettere in contatto le persone per condividere, scambiare o vendere beni e servizi generando benefici economici o sociali per la collettività.
 
Edison Pulse è rivolto a start-up innovative e a team informali che non si sono ancora costituiti in società, formati da almeno tre persone tra i 18 e i 30 anni. Già oggi è possibile scaricare il bando su edisonpulse.it, mentre le iscrizioni saranno aperte (sempre sul sito edisonpulse.it) dal 13 gennaio al 20 aprile 2016.
 
Grande spazio è riservato al ruolo della rete. Non solo tutte le fasi del concorso saranno consultabili online, ma la community che si genererà intorno al sito sarà chiamata in causa anche nella scelta dei finalisti. Gli utenti, oltre a consultare i progetti, potranno votare le proprie preferenze fino al 31 maggio 2016. Le idee che riceveranno più voti saranno posizionate in primo piano nella home page e accederanno direttamente alla finale, superando di diritto la preselezione della giuria.
 
L’annuncio dei 15 finalisti (5 per categoria: quattro selezionati dalla giuria e tre dal web) sarà dato il 31 maggio. Mentre i vincitori saranno proclamati nel mese di giugno durante l’Innovation Week. Oltre ai 195mila euro, i progetti vincitori riceveranno in premio una settimana di incubazione presso un partner di Edison Pulse, la disponibilità a usare uno spazio di co-working presso un incubatore di Milano e una campagna di comunicazione sui Media a cura di Edison per dare visibilità ai progetti.
 
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
edison-pulse-innovazione-premio
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.