A- A+
MediaTech
Facebook e Instagram dicono basta ai post anti-vaccino
LaPresse

Facebook ha deciso di adottare provvedimenti contro i post che disincentivano le persone a vaccinarsi. Lo ha dichiarato in un blog post nella notte precisando che questa misura riguarderà anche Instagram.

Le pubblicità sui post a favore o contro le politiche adottate dai governi sui vaccini, comprese quelle sul Covid-19, dovrebbero restare in realtà ancora consentiti. Ma chi le promuoverà dovrà prima ottenere un’autorizzazione su questi annunci, che potrebbero contemplare anche un avviso che metterà in chiaro il nome dell'inserzionista. 
Una mossa che si inserisce nella strategia di Menlo Park di combattere la disinformazione online, ma che fa seguito alle critiche ricevute dal social da parte delle associazioni di medici che l’hanno accusata di riuscire a fare poco per arginare la diffusione di false notizie sulla propria piattaforma.
Lo scorso anno Facebook aveva modificato i propri algoritmi cercando di far vedere meno le pagine che condividono contenuti anti-vaccini. Soluzione che però in seguito ha riconosciuto poco efficace. 
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    facebookinstagrampostvaccinonovaxdisinformazionesocialsocial network
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.