A- A+
MediaTech
Facebook, lo scandalo dati non ferma crescita ricavi e utenti

Lo scandalo di Cambridge Analytica - che ha violato 87 milioni di profili - e la campagna per cancellare l'app del social network, non fermano Facebook che continua a macinare profitti e ad allargare la piattaforma degli utenti. L'utile netto e' schizzato a 5 miliardi di dollari, in crescita dal 63% su base annua nel primo trimestre, mentre i ricavi sono saliti del 49% a quasi 12 miliardi di dollari.

Non solo. Gli utenti attivi sono aumentati di 48 milioni a 1,45 miliardi al giorno e a 2,2 miliardi al mese. L'amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, "a dispetto delle sfide importanti", ha rivendicato una partenza forte per la societa' nel 2018, e ha confermato il modello di business basato sulle pubblicita' mirate.

"Siamo orgogliosi del modello che abbiamo costruito: assicura che gli utenti visionino spot utili, consente agli affari di crescere e a noi di mantenere il servizio gratuito", ha detto durante la conference call con gli analisti. Facebook, accusata di non aver protetto i dati degli utenti rispetto all'uso che ne hanno fatto terze parti e alle prese con la stretta sulla privacy dell'Unione europea, ha insistito sull'indispensabilita' dei ricavi pubblicitari, pari al 98% del totale. "Abbiamo certamente pensato a forme diverse di monetizzazione - ha sottolineato il direttore finanziario Sheryl Sandberg - comprese le sottoscrizioni e continueremo a considerare tutto" ma "la pubblicita' e' quella che si presta meglio al nostro business".

Tags:
facebookscandalo daticambridge analyticafacebook primo trimestre
in evidenza
Camila Giorgi: stivale nero, niente gonna e... Foto fashion da sogno

La tennista vince sui social

Camila Giorgi: stivale nero, niente gonna e... Foto fashion da sogno


in vetrina
Diversity & Inclusion Hub, l’osservatorio sull’inclusione in ambito corporate

Diversity & Inclusion Hub, l’osservatorio sull’inclusione in ambito corporate


motori
Nuova Lamborghini Huracán Sterrato debutta all’Art Basel di Miami

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato debutta all’Art Basel di Miami

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.