A- A+
MediaTech
Facebook, un publisher confessa: "Nel 2018 editori non più la priorità"

Max Willens sul sito Digiday  ha affrontato il tema del rapporto tra editori e Facebook intervistando un publisher digitale. Dall’articolo intitolato ‘Confessions of a publisher audience development head’ emerge che numerose testate che tra il 2016 e il 2017 hanno investito in prodotti di Facebook - come instant articles e i news feed video – dovranno rivedere la relazione con la piattaforma di Zuckerberg perchè da quest’anno gli editori potrebbero non essere più la priorità del social.

Secondo il publisher contattato da Willens il roi derivato dagli investimenti fatti su FB si sarebbe rivelato praticamente nullo.

Nell’intervista di Max Willens vengono riprese una serie di  conversazioni che il publisher avrebbe avuto con dipendenti di Facebook. Uno di questi avrebbe candidamente ammesso “se fossi in te, io probabilmente non farei affidamento su Facebook tanto quanto stai facendo ora”. Insomma, scrive Willens, secondo il professionista ignoto sembrerebbe evidente  che in Facebook “stanno per togliere la priorità agli editori”.

A confermare ulteriormente questa tesi il cambiamento della mission annunciato un paio di mesi fa da Zuckerberg che vuole tornare alle origini. Se infatti per un periodo tutto aveva cominciato a ruotare attorno agli editori, adesso stanno tornando a porre al centro l’individuo, i gruppi e le iscrizioni.

Fonte: primaonline.it 

Tags:
facebook
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.