A- A+
MediaTech
Falla nella sicurezza di Facebook. Hackerati novanta milioni di account

La società ha scoperto la violazione all'inizio di questa settimana. Gli aggressori avevano sfruttato una funzione nel codice di Facebook che permetteva loro di prendere in carico gli account degli utenti. Facebook, si legge nel blog del social blu, ha risolto la vulnerabilità e ha segnalato il problema ai funzionari delle forze dell'ordine. Più di 90 milioni di utenti sono stati costretti a disconnettersi dai propri account venerdì mattina, una misura di sicurezza comune per gli account compromessi.

Il New York Times, che per primo ha dato la notizia, parla di 50 milioni di utenti colpiti direttamente e di 90 che sono stati costretti a disconnettersi e a riconnettersi per precauzione. "Abbiamo la responsabilità di proteggere i vostri dati e, se non ci riusciamo, non meritiamo la vostra fiducia", aveva dichiarato Mark Zuckerberg dopo lo scandalo di Cambridge Analytica.

Zuckerberg rassicura. "La falla è stata riparata ieri sera", ha detto il ceo di Facebook in conferenza stampa. Ma rimane l'arrivo di un un nuovo guaio, la cui dimensione per ora non è chiara, per il gigante della tecnologia e i suoi oltre 2 miliardi di utilizzatori nel mondo. La fiducia degli utenti è già diminuita a seguito di vari scandali sull'uso di informazioni a scopi politici e sulla diffusione di contenuti destinati a influenzare le elezioni di vari Paesi.

Commenti
    Tags:
    facebook falla
    in evidenza
    Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

    Meteo

    Arriva l'aria polare dalla Svezia
    Fine maggio brividi. Previsioni

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

    Scatti d'Affari
    SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


    casa, immobiliare
    motori
    Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

    Al Lingotto apre  “FIATCafé500”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.