A- A+
MediaTech
Adv, per l'on line la crisi è finita: boom del mobile

Lo sprint finale promette bene per il nuovo anno. Il fatturato pubblicitario on line è cresciuto del 14,5% tra novembre e dicembre. Un guizzo che ha trascinato l'intero anno al segno più: 474,5 milioni di euro, con un progresso del 2,1% rispetto al 2013.

A dicembre il web avanza del 14,5% (l'1,2% per l'intero anno), il mobile del 19,7%. “Il 2014 - afferma il presidente Fcp Assointernet Roberto Zanaboni - si chiude per Internet con lo straordinario risultato. Per entità degli investimenti pubblicitari, dicembre è il mese più rilevante e la crescita a due cifre consolida ulteriormente il segno più del totale anno.

Dicembre e Giugno, l’anno dei mondiali, sono stati i mesi a maggior tasso di crescita, testimonianza della fiducia che gli investitori ripongono nel mezzo come importante strumento di vendita. Inoltre, in una situazione complessiva di mercato destinata a chiudersi in flessione Internet aumenta la propria quota sul totale investimenti pubblicitari. I ricavi del Mobile crescono per il dodicesimo mese consecutivo portando l’incremento anno su anno a +23,4%”.

 

 

Tags:
pubblicitàwebon line
in evidenza
Claudia, bomber di sfondamento La Romani fa 4 gol per l'Italia

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Claudia, bomber di sfondamento
La Romani fa 4 gol per l'Italia

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.