A- A+
MediaTech

Google straccia Apple: non solo sul mercato degli smartphone e nelle mappe per il mobile, ma anche in borsa. Il titolo della casa di Cupertino ha toccato il suo record storico lo scorso settembre quando, in contemporanea con la presentazione dell'iPhone 5, raggiunse i 705 dollari e divenne la società con la maggiore valorizzazione a Wall Street; sei mesi dopo il titolo Apple ha perso il 23% del suo valore.

Andamento opposto per Google: all'inizio di marzo, proprio mentre le azioni Apple scivolavano ai minimi da inizio anno (419 dollari), il titolo del colosso web ha toccato il suo picco massimo a quota 844 dollari, che ne fa la terza società con la maggiore capitalizzazione della borsa Usa (alle spalle della stessa Apple e di Exxon Mobil), e secondo alcuni analisti la soglia dei mille dollari è alla portata, anche se negli ultimi giorni la corsa del titolo Google si è un po' arrestata.

I mercati, si sa, sono umorali. Gli stessi analisti, a settembre, vedevano come imminente il raggiungimento della soglia dei mille dollari proprio da parte di Apple. Poi sono arrivati un iPhone 5 tutt'altro che sorprendente, il pasticciaccio sulle mappe con cui la società ha tentato di rimpiazzare proprio quelle di Google e l'avanzata di Android (il sistema operativo di BigG per i dispositivi mobili) anche nel mercato dei tablet, con conseguente riduzione della quota dell'iPad.

Per contro, Google può vantare la leadership nel mercato mondiale dell'advertising online, supportata da un forte ecosistema proprio nel mobile (quello che veicola la cosiddetta "nuova internet", con le maggiori prospettive di crescita nei prossimi anni) grazie proprio ad Android. Dopo avere monopolizzato la fasca bassa del mercato, questa piattaforma si sta imponendo anche in quella "hi end" (quella presidiata dall'iPhone, appunto) grazie soprattutto all'alleata Samsung.

Ora si attende il lancio dell'iPhone 5S: sarà in grado di stupire i consumatori e i mercati come il nuovo Samsung Galaxy S4?

Tags:
applegooglewall street
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.