A- A+
MediaTech
Governo: Sabino Cassese di nuovo sorpreso a volteggiare dal Corriere.

Un attento giornalista è anche un attento cronista, indicando con questo temine il mestiere dell’arte del ricordo che permette di collegare tra loro gli eventi, anche nei tempi di Google.

Ebbene, circa una settimana fa, per la precisione il 26 aprile, ho scritto un articolo su Sabino Cassese che cominciava ad apparire con sospetta frequenza in prima pagina del Corriere della Sera:

http://www.affaritaliani.it/mediatech/governo-sabino-cassese-volteggia-dal-corriere-su-palazzo-chigi-537224.html

Ebbene, oggi, il buon Cassese fa di nuovo capolino con la stessa (rilevante) collocazione editoriale dalle colonne della prima del quotidiano di via Solferino.

Il titolo è eloquente: “Le forze necessarie per l’intesa” e, apparentemente, si tratta di un invito alle forze politiche a mettersi d’accordo per formare un governo di cui l’Italia ha bisogno.

Il pezzo è infarcito opportunatamente, trattandosi di un professore, di dotti riferimenti storici al passato politico della nostra Repubblica con reminiscenze relative alla Democrazia Cristiana e al centro - sinistra, termini che provocano una specie di riflesso patellare positivo nell’opinione pubblica, probabilmente legato al detto popolare che recita che “si stava meglio quando si stava peggio”.

Non sfugge però ai ben informati che il professor Sabino Cassese è in pole position tra i nomi dei papabili per un governo del Presidente e che, come ho scritto, da tempo volteggi in ampie volute nel cielo solferiniano, cielo che è sempre stato fecondo e propizio a tali figure, basti ricordare Mario Monti che dal Corriere spiccò il salto che lo portò alla guida di uno dei più discussi esecutivi italiani della storia repubblicani.

E poiché la data delle ultime consultazioni con i partiti si avvicina, come si avvicina l’ipotesi di un governo del Presidente, qualche pensiero malizioso si faccia.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sabino cassesegovernocorriere della sera
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.