A- A+
MediaTech

Il 21 aprile il Giorno compie 60 anni. Un anniversario importante, che la redazione del quotidiano ha deciso di celebrare rafforzando, una volta di più, il legame con i lettori e con il territorio. A Milano e in tutta la Lombardia.

Una delle caratteristiche del Giorno, infatti, è il suo profondo radicamento nella realtà locale. Peculiarità che, anche in questi primi mesi del 2016, ne fa il secondo quotidiano più venduto della Lombardia e il primo, per diffusione e numero di lettori, in alcune aree della regione. 

La festa per i 60 anni del Giorno non poteva dunque non vedere protagonisti i lettori e le città e le province lombarde. Ai primi sono dedicate le prime due iniziative del ricco calendario che, a partire dal 21 aprile, vedrà il quotidiano, le sue redazioni e i molti partner impegnati fino a dicembre.

Quindi l’omaggio della copia anastatica del primo numero, uscito in edicola il 21 aprile del 1956, e l’annullo postale dedicato al sessantennale.

Ai territori, invece, sono dedicate le otto tavole rotonde organizzate per raccontare le realtà locali, le loro eccellenze, le prospettive di sviluppo economico e le bellezze del patrimonio artistico, culturale e paesaggistico della Lombardia. 

Primo appuntamento, il 28 aprile a Varese; ultimo, il 21 novembre a Milano. A conclusione dell’anno di festeggiamenti, il 15 dicembre, un’asta di beneficenza con oggetti d’arte e memorabilia del «Giorno».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
il giornogiornali
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.