A- A+
MediaTech
Il Papa riceve una delegazione del Premio “Biagio Agnes”

In occasione del decennale del “Premio Biagio Agnes”, in programma a Sorrento dal 22 al 24 giugno, il Presidente Simona Agnes, i membri della Giuria e alcuni premiati presenti e passati, sono stati ricevuti questa mattina da Papa Francesco in Udienza Privata.

“Una gioia e un’emozione grandissime - ha detto Simona Agnes - vista la particolare sensibilità del Papa nei confronti delle tematiche della comunicazione, da sempre attento alla ricerca della verità specie oggi con il dilagare delle fake news”.

Si invia di seguito il discorso del Santo Padre alla delegazione del Premio Internazionale di Giornalismo “Biagio Agnes”: http://w2.vatican.va/content/francesco/it/events/event.dir.html/content/vaticanevents/it/2018/6/4/premio-giornalismo.html

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vaticano
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.