A- A+
MediaTech
Instagram "non è vita vera": la sexy star pentita svela i suoi trucchi

Lei è Essena Oneill, 18 anni e 700 mila follower su Instagram. Frutto dei suoi sexy scatti, che hanno attirato anche l'attenzione dei marchi pubblicitari. Un paio d'anni di “carriera” e poi la conversione. La ragazza ha rivoluzionato il suo profilo: ha cancellato un gran parte delle immagine e svelato i trucchi delle altre. Nell'intestazione adesso campeggia la scritta “social media is not real life”, i social non sono la vita vera.

Per spiegarlo, Essena ha preso i suoi scatti (il solito campionario di scatti osé finto-spontanei) e riformulato la didascalia. Ecco allora che quella foto fatta “appena sveglia” è in realtà il frutto di una lunga preparazione. Quel primo piano perfetto è merito del make-up (“Qui avevo i brufoli”, dice Essena). Senza dimenticare gli scatti promozionali. Se vi sembra spontaneo, sappiate che “indosso questi avito solo perché mi hanno pagato per farlo”. E anche quella tazza di the bevuta in una vasca da bagno “non è vita vera”: è pubblicità.   

Iscriviti alla newsletter
Tags:
instragramessenaoneill
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.