A- A+
MediaTech

"Il mercato segue l'andamento economico. E i segni di ripresa non ci sono". Giulio Malegori, ceo di Dentsu Aegis Network Italia, intervistato dal direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino a margine de Linkontro Nielsen, resta cauto sul mercato pubblicitario. "I primi tre mesi hanno registrato un calo intorno al 3%. Il 2014 dovrebbe chiudersi con un segno leggermente negativo. Le speranze sono rimandate al prossimo anno".

Il mercato è variegato, in evoluzione e diviso in due tronconi. I mezzi capaci di interagire con i consumatori (come il digitale e i canali tematici) sono già in ripresa. Quelli mainstream (dalla carta alla tv generalista) ancora in affanno. "Non è un problema di contenuti ma di piattaforma", sottolinea Malegori. "Gli editori devono accelerare la conversione al digitale. E devono farlo in fretta, rivedendo costi e struttura". C'è un futuro per la carta? "C'è spazio per l'informazione", risponde il ceo. "Quella quotidiana è della rete. Sulla carta rimarranno nicchie di qualità".  

Tags:
malegoriadvcentri media
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.