A- A+
MediaTech
Meta licenzia anche in Italia: ecco quanti dipendenti andranno a casa
Mark Zuckerberg

Meta taglia il personale anche in Italia

Dopo il licenziamento di massa negli Usa, è il turno dell’Italia. Meta, la holding dell’universo Facebook, ha annunciato il taglio del personale anche per la divisione nostrana. Per ora, non è ancora dato sapere il numero esatto dei dipendenti licenziati.

Comunque, i potenziali esuberi comunicati ai sindacati indicherebbero il numero di 22 dipendenti che potrebbero perdere il posto di lavoro nel prossimo periodo. Tutti sarebbero contratti a tempo indeterminato, assunti a Milano. Profili assunti con il contratto collettivo del terziario avanzato.

L’annuncio sarebbe arrivato ai sindacati italiani con una lettera firmata dal capo della holding in Italia, Luca Colombo. Oggi si terranno i primi incontri tra sindacati e dipendenti. Mentre nei prossimi giorni le associazioni dei lavoratori incontreranno l’azienda.

Non è finita: a rischio il 17% della forza lavoro

Da quanto risulta, Meta al momento avrebbe in Italia 130 dipendenti. Se i numeri dovessero essere confermati, i possibili licenziamenti potrebbero riguardare il 17% del personale. Profili che finora hanno lavorato nelle risorse umane, nel marketing e nella comunicazione.

Comunque, l'azienda ha fatto sapere che: "Al momento non possiamo determinare il numero esatto di dipendenti in esubero in Italia. Lavoreremo a stretto contatto con i sindacati e avvieremo una consultazione collettiva nei prossimi mesi. Quello fornito ai sindacati non è il numero definitivo ma rappresenta un numero potenziale di persone coinvolte".

Meta fa fuori parte del personale, l'annuncio di Zuckerberg

Ieri l’annuncio di Zuckerberg in una lettera al personale: “Ho deciso di ridurre le dimensioni del nostro team di circa il 13% e di separarci da 11.000 dipendenti di talento”. E ancora: “Voglio assumermi la responsabilità di queste decisioni e di come siamo arrivati a questo punto. So che è difficile per tutti e sono particolarmente dispiaciuto per le persone colpite", ha aggiunto. Meta fino a ieri non ha specificato la ripartizione geografica o settoriale dei tagli occupazionali.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
licenziamentimetazuckerberg





in evidenza
Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo

L'annuncio a sorpresa

Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo


in vetrina
Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn

Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn


motori
La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.