A- A+
MediaTech
Open Fiber porta la connessione ultra veloce a Treviso

I servizi di connettività a banda ultra larga abilitati dall’infrastruttura interamente in fibra ottica di Open Fiber sono da oggi disponibili nel comune di Treviso.

Cittadini e imprese potranno dunque beneficiare di una connessione in modalità FTTH (Fiber To The Home, fibra fino a casa) in grado di raggiungere 1 Gigabit al secondo, prestazioni impossibili per reti in rame o miste fibra/rame.

Il piano di Open Fiber per Treviso prevede il cablaggio di circa 32mila unità immobiliari tra abitazioni, uffici e sedi della Pubblica Amministrazione con un investimento di circa 11 milioni di euro interamente a carico dell’azienda.

Grazie alla connessione in fibra, anche la città di Treviso potrà essere più competitiva in diversi ambiti: dall’innovazione alle start up, dal telelavoro allo streaming fino alla telemedicina.

La diffusione della fibra ottica consentirà di accelerare il processo di digitalizzazione in tutta Italia, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e Pubblica Amministrazione e aumentando la produttività delle imprese.

Open Fiber non vende direttamente al cliente finale i servizi in fibra ottica, ma è attiva esclusivamente nel mercato all’ingrosso (wholesale), offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati. Wind Tre è l’azienda che per prima ha commercializzato servizi su fibra Open Fiber per il comune di Treviso. Nei prossimi mesi altri operatori nostri partner si aggiungeranno a Wind Tre.

 

Commenti
    Tags:
    open fiberconnessioneconnessione ultra velocetreviso
    in evidenza
    Italia ripescata ai mondiali? La sentenza della Christillin (Fifa)

    Il caso scottante

    Italia ripescata ai mondiali?
    La sentenza della Christillin (Fifa)

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T

    A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.