A- A+
MediaTech
Open to meraviglia, il re dei creativi Lele Panzeri: "Una porcata estetica"

Spot realizzato in Slovenia, dominio non registrato e...

Sono tante, troppe, difficili da contare, le critiche mosse contro la campagna di Armando Testa.

Più Slovenia che Italia

La scena della cantina in cui brinda un gruppo di amici è stata girata da Cotar a Gorjansko, a pochi chilometri da Trieste. Non solo, come rivelato dal produttore e regista triestino dell'agenzia creativa Terroir Films, Massimiliano Milic, che ha reso pubblica la gaffe del Ministero, la clip è stata presa da Artgrid, un archivo stock, ed è firmata da Hans Peter Scheep

Traduzioni non proprio corrette

Nella versione tedesca della campagna, raggiungibile sul sito www.italia.it, la città pugliese di Brindisi diventa  “Toast” (che in tedesco significa brindisi, ma quello che si fa con i bicchieri). Prato, invece, viene trasformato in “Rasen” (un prato di erba). Cento in “Hundert” (centinaio), Fermo in “Stillstand“, Scalea in “Treppe” (scala). Poi c’è il caso della città ducale in provincia di Macerata, trasformata in “Garderobe". Un lavoro non proprio preciso.

E il dominio non registrato...

La cura per la campagna è stata talmente maniacale da dimenticarsi di registrare il dominio web di "Open to meraviglia". Infatti, ad accorgersene è stata un'azienda di marketing del Mugello la quale ha comprato subito il dominio per 4 euro e 99 centesimi. "Tranquilli, ci abbiamo pensato noi", si legge nella home page del dominio www.opentomeraviglia.it acquistato - qualche ora dopo il lancio della campagna di promozione all'estero di Enit con la Venere di Botticelli influencer, che ha creato diverse polemiche - dalla Marketing Toys di Scarperia (Firenze).

L'azienda è di Filippo Giustini. Inizialmente il dominio rimandava all'home page dell'azienda fiorentina, poi Giustini ha scelto di inserire l'immagine della Venere di Botticelli con scritto 'Godetevi l'Italia, è bellissima. Anzi no, meravigliosa". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lele panzeriopen to meravigliaspot





in evidenza
Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"

Guarda il video

Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.