A- A+
MediaTech
Orsini: "Italia resti neutrale se Putin attacca la Nato". Sei d'accordo? VOTA
Alessandro Orsini

Cartabianca, Orsini: "Se la Russia attacca un paese membro della Nato, l'Italia dovrebbe rimanere neutrale e uscire dall'Alleanza"

Orsini colpisce ancora. Il professore della Luiss, ieri, martedì 26 aprile, è tornato sotto i riflettori per una nuova e forte presa di posizione. A Cartabianca, su Rai3, Alessandro Orsini ha dichiarato che secondo lui “l'Italia dovrebbe rimanere neutrale se la Russia dovesse colpire un paese della Nato”. Non solo, dovrebbe anche “uscire dall’Alleanza”. 

Infatti, tra i passaggi più importanti del l'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (Nato) vi è l’articolo 5, che in sintesi recita: “Le parti convengono che un attacco armato contro una o più di esse in Europa o nell'America settentrionale sarà considerato come un attacco diretto contro tutte le parti, e di conseguenza convengono che se un tale attacco si producesse, ciascuna di esse, nell'esercizio del diritto di legittima difesa, individuale o collettiva, riconosciuto dall'articolo 51 dello Statuto delle Nazioni Unite, assisterà la parte o le parti così attaccate intraprendendo immediatamente, individualmente e di concerto con le altre parti, l'azione che giudicherà necessaria, ivi compreso l'uso della forza armata, per ristabilire e mantenere la sicurezza nella regione dell'Atlantico settentrionale”.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    cartabiancaorsini





    in evidenza
    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    MediaTech

    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    
    in vetrina
    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


    motori
    Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

    Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.